Litr Forum
19 Gennaio , 2020, 04:46:07 *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: SMF - Just Installed!
 
  Home   Forum   Guida Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: [ABOUT] - la svolta della RAI  (Letto 952 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
marzir
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 791




WWW
« inserito:: 20 Dicembre , 2006, 06:40:59 »

La grande svolta della RAI

(PI - Brevi) Pubblicherà online tutti i propri contenuti, ne produrrà di specifici per la rete, stimolerà l'auto-produzione degli utenti.

ma soprattutto: Consentirà la distribuzione dei materiali nel rispetto delle licenze Creative Commons

 Scioccato  Scioccato

 <_<  <_<

nun ce credo finchè non lo vedo...

http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1819977&r=PI
Registrato

Marzir

[IO SONO UN COGLIONE]

Every time you shake someone's hand and it feels like your best friend, Could it be that it's only superficiality?

you are in a confortable tunnel like hall

vuoi far girare un gioco vecchio sul tuo Winzozz 2000 o XP? prova  dosbox miniguida dosbox:

Avete il firewall cattivone della vostra LAN aziendale che vi blocca i servizi succosi (tipo IRC, MSN, etc..): HTTPPORT/HTTHost

Volete attivare uno dei dei servizi di DNS dinamico per casa vostra...   usate il mio client di aggiornamento!!! Sorriso
Fumetto
Moderator
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1.488




WWW
« Risposta #1 inserito:: 20 Dicembre , 2006, 07:01:45 »

Questa è la volta buona che mi metto a pagare il canone... Linguaccia
Registrato

... se fossi intelligente (io) anzichè giocare, lavorerei ...
ma dato che fanno finta di pagarmi (lo deduco dalla busta paga)
io contraccambio facendo finta di lavorare e siamo pari .....
(copyleft by | o |)
desperados
Sr. Member
****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 416




WWW
« Risposta #2 inserito:: 20 Dicembre , 2006, 09:20:09 »

seeeeeeee... campa cavallo che l'erba cresce!
credete ancora a Babbo Natale?Che?!??
Registrato

What a filthy job! Could be worse! How? Could be raining! A CRACK OF THUNDER

La storia insegna, ma non ha scolari

Non siamo più cittadini, popolo, persone, ma consumatori e risorse umane

I cretini per strada sono come i Gremlins: con l'acqua si moltiplicano...

Io non sono qui per salvare l'anima di nessuno, tanto meno la mia...
Maveraccio
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 533




WWW
« Risposta #3 inserito:: 20 Dicembre , 2006, 10:19:36 »

il primo aprile è lontano....speriamo bene....
Registrato
El Pube
Utente non iscritto
« Risposta #4 inserito:: 21 Dicembre , 2006, 09:32:51 »

Bufala di sicuro non è, visto che non è una trovata giornalistica, se andate sul sito del governo è scritto nero su bianco.

Il problema in questi casi è la sottile differenza gramamticale che passa tra un "si impegna a" e "dovrà", e visto che si tratta della prima ipotesi il tutto si traduce in una semplice inversione di rotta che porterà l'attenzione non solo sul Digitale Terrestre, ma sulle altre piattaforme, di gran lunga più proficue e sfruttabili.

D'altra parte già l'apparato Raiclick di Rai.it è pieno zeppo di contenuti multimediali, si può trovare lo streaming di gran parte dei programmi attuali anche dopo solo 1 giorno dalla messa in onda in TV.

Sono ottime intenzioni. Se a queste seguirà la messa in pratica pure solo del 50% di quello che ci sta scritto su sto documento sarebbe il più grande passo in avanti della RAI dai tempi di "Bandiera Gialla", tornando a giustificare pienamente il canone che paghiamo.
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  


Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2009, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!
SimplePortal 2.3.2 © 2008-2010, SimplePortal